[WIN/OSX] Adobe Universal Patch ~2018 (AMTEmu + CCMaker 1.3.7 + Adobe Zii 3)


UPDATE

Procedura automatizzata per la Cura della Suite Adobe CC 2019 per Windows la trovate QUI

 Mentre per gli utenti MAC OSX QUI


Una patch universale in grado di poter curare tutti i programmi di Adobe CC 2017/2018 in modo semplice e veloce, così da sfruttare a pieno i programmi.

Questa soluzione permette di curare qualsiasi programma della suite Adobe Creative Cloud < 2018 in modo veramente semplice e veloce. Procedimento valido solo per sistemi Windows a 64 bit e sistemi OSX.

PROCEDURA AUTOMATIZZATA PER WINDOWS e MAC (OSX)

Con questa nuova procedura basta scaricare questo pacchetto:

UPDATE!

Dati gli ultimi aggiornamenti alla 2019, vi allego i file torrent per poter scaricare tutta la suite Adobe 2018 con aggiornamenti fino ad Aprile 2018, ovviamente questo implica che non dovete più installare Adobe Creative Cloud per installare tali versioni, mentre se avete già installato Adobe Creative cloud e le ultime versioni CC 2019, disinstallatele completamente prima di procedere  nella procedura di Downgrade delle versioni

Potete scaricare gli installer Offline di Windows e MAC (English) direttamente dal sito Adobe per le versioni CC 2018: Official Link QUI Mentre QUI le versioni ancora piu’ datate CC 2017 e CC 2015

Windows Installer:

Windows CCMaker

  • CCMaker v1.3.7 Installer (password apritisesamo )
    • Questo installer permette di scegliere quale versione installare dei pacchetti CC

MAC/OSX Installer:

Per i link di rapidgator e katfile, sia per windows che per MAC potete scaricarli piu’ facilmente con un software chiamato jDownloader, completamente gratuito scaricabile da QUI

Potete scaricare i file torrent ed aprirli con software come uTorrent, WebTorrent o Deluge

IMPORTANTE! Disattivare l’avvio automatico di Adobe Creative Cloud così da non permettere al software di controllare aggiornamenti o licenze non valide!
Ciao, basta andare sulla tua barra delle applicazioni -> tasto destro -> Gestione Attività -> Più Dettagli (in basso) -> (Tab) Avvio -> Trovare Adobe Creative Cloud e selezionarlo -> Cliccare su Disabilita in basso a destra. Riavviate il PC e non avrete pipù l’icona nella system tray

Enjoy

VECCHIA PROCEDURA

Il procedimento è semplice ed è alla portata di tutti, infatti dovremo seguire questi semplici passaggi:

  • Scarichiamo il programma Adobe Creative Cloud
  • Una volta installato, ci basterà andare a selezionare il programma che più ci interessa e cliccare su Installa
  • Inizierà il download della versione di prova di quello che abbiamo deciso di andare a scaricare e una volta terminato il download di questi, dovremo per ogni programma andare a sostituire il file amtlib.dll con quello curato che troverete a fine articolo.
  • Il file curato andrà copiato nel seguente percorso C:\Program Files\Adobe\Adobe Photoshop CC 2017 dove la parte in corsivo varia in base al programma che avete scaricato e dovrete curare.

Solo per Illustrator il percorso dove copiare la cura è: C:\Program Files\Adobe\Adobe Illustrator CC 2017\Support Files\Contents\Windows

Download della cura QUI



VI RICORDO CHE È TUTTO A SCOPO ILLUSTRATIVO.

NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITÀ NELL’ USO CHE NE FARETE.

IO E I MIEI TUTORIAL NON NE SIAMO RESPONSABILI.

UTILIZZARE SOFTWARE CONTRAFFATTO E' UN REATO.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti piacerebbe offrirmi un caffè? Con PayPal è facile


Vincenzo

Vincenzo

Full Stack Web && Mobile Developer Un piccolo blog che ho reso libero come diario personale, se serve a me, potrebbe servire ad altri.

513
Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Serena
Ospite
Serena

Ciao Vincenzo, mi sono ritrovata oggi con la versione di prova di cc 2019, ho già letto che al momento per il mac non c’è la crack, ma una mezza idea su quando verrà rilasciata?
Nel mentre farò il downgrade alla 2018, anche se devo dire che questa 2019 non è affatto male!!!!

Serena
Ospite
Serena

Ho capito!
Allora restiamo in attesa =D
Grazie

piero
Ospite
piero

ciao non riesco a cambiare la lingua da inglese a italiano con illustrator 2018 con photoshop ok

Francesco A.
Ospite
Francesco A.

Ciao Vincenzo,

Sono riuscito ad installare senza problemi Indesign e Photoshop, però per illustrator mi da un problema. Quando vado ad unzippare (da Mac) il file Illustrato CC 2018.zip mi appare un messaggio che dice “Impossibile espandere “Illustrator CC 2018.zip” in “Illustrator CC 2018 v22.0.0″ Errore 1 – Operazione non consentita.)”

Con gli altri non ho avuto questo problema. Ho ancora provato a copiarlo/incollarlo nel desktop per unzipparlo li ma mi da lo stesso errore. Sapresti dirmi come risolvere?

Aldo
Ospite
Aldo

Ciao Vincenzo, ho scaricatro dal link “DIRECTLY DOWNLOAD (30GB)”. Ora sto scaricando da torrente spero non si blocchi anche questo.
Ma per la cura cc2019 di che tempi si parlo? (Lo so è una domanda un pò generica ma sta diventando straziante aspettare) un saluto.

Francesco
Ospite
Francesco

Ciao Vincenzo,

Ho scaricato la versione con aggiornamenti fino ad Aprile 2018 sul mio Mac insieme al file AMTEmu MAC v0.8.1.
Nonostante questo non ho ben capito la procedura da eseguire per poter craccare i softwares. Potresti spiegarmela nuovamente?

Aldo
Ospite
Aldo

Dopo due giorni di Downgrade per la versione cc2018 per mac, quando mancava davvero poco si è interrotto e mi è arrivato questo messaggio ” Operazione non riuscita. Server non raggiungibile”. Cosa è successo?

Faby
Ospite
Faby

Ciao! io ho la cc 2013 (credo la prima creative cloud). Posso usare la cura anche su questa versione? o devo disinstallare e riscaricarmi la versione 2018 per utilizzare la patch?

andre
Ospite
andre

Ciao Vincenzo,sto tentando di installare cc photoshop 2018 per MAC utilizzando il tuo Installer, adobe creative cloud disinstallato, tutto eseguito offline dall’inizio dell’installazione alla sostituzione dei 2/3 file. Continua a comparire la schermata della versione di prova……hai qualche idea? grazie.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Ho la versione 2017 con crack, si può aggiornare con Creative Cloud e poi rimettere il crack?

kvn
Ospite
kvn

(macbook) scusami quindi posso scaricare l’intero pacchetto Adobe e crakkarli con la ccmaker automatizzato? o non funzionano comunque visto l’aggiornamneto alla 19

luca
Ospite
luca

salve! Un paio di settimane fa ho scaricato da adobe creative cloud alcune programmi (Photshop, Illustrator, etc). Come è scaduto il tempo di prova ho disinstallato tutto e ho provato cambiando usuario fare un crack tramite Creative Cloud. Si come già c’era la versione 2019 il crack non funcionaba più. Ho scaricato Adobe 2018 dal tuo sito, ho usato il crack ed è andato tutto molto bene (tante grazie). Ho avuto soltanto un problema con Illustrator. Quando provo a decompilare per procedere all’installazione mi dice “Error 1: operazione non consentita” In spagnolo “Error 1 operación no permitida”. Non sò se… Leggi il resto »

Mattia
Ospite
Mattia

Ciao!
Ho scaricato Lightroom CC dal link del torrent, ho seguito la procedura installato ed applicato la patch. Il problema è che una volta aperto il programma non mi lascia importare le foto, se faccio File -> Aggiungi foto la scritta “aggiungi foto” è in grigio e non interagibile, sapresti aiutarmi? Grazie mille!

Mattia Raccagni
Member
Mattia Raccagni

Come si fa a controllare se è effettivamente attivato?

Mattia Raccagni
Member
Mattia Raccagni

Nonostante non abbia trovato nessun riferimento all’attivazione o meno di Lightroom penso proprio sia attivato, sia perchè non mi dice “versione di prova” da nessuna parte sia perchè nelle sezione delle informazioni c’è un riferimento alla patch utilizzata per l’attivazione. Non riesco proprio a venire a capo di questo problema, ho anche provato a disinstallare e rimuovere ogni cartella/riferimento a lightroom dal PC per dopo reinstallare ma nulla

Valeria
Ospite
Valeria

Non ho ben capito se basta scaricare un unico file (cioè quello alla fine dell’articolo amtlib.dll) che vale per tutti i programmi, o se bisogna scaricare amte e generare ogni volta un file

Aldo
Ospite
Aldo

E’ tutto in inglese

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

ciao, io ho tutto il pacchetto cc 2018 craccatp, se aggiorno a cc 2019 tutti i programmi dal creative cloud e poi metto la patch cosa succede?

stefano
Ospite
stefano